News

Le ultime news dal mondo Catag

Cercare casa sul web: pro e contro

Cercare casa sul web - pro e contro - banner1 - massimiliano podestà - casacatag

Cercare casa sul web: pro e contro.

Cercare casa sul web è diventata una prassi da oltre un decennio, esistono dozzine di siti specializzati che offrono strumenti modellati sulle esigenze di ricerca degli utenti.

Eppure internet non è l’unico luogo in cui si può trovare casa, forse non è nemmeno il migliore.

Cercare casa sul web - pro e contro - massimiliano podestà - casacatag

Cercare casa sul web: i vantaggi.

Proviamo a riassumere quali sono i principali vantaggi che offre la rete a chi sta cercando casa:

  • Praticità. Attraverso l’uso dei filtri, puoi personalizzare la ricerca indicando una fascia di prezzo, una zona o microzona, la tipologia di tuo interesse e molto altro.
  • Comodità. Cercare casa in pigiama, sul divano. Per dirla in breve, anche con il cellulare puoi effettuare visite “virtuali” a centinaia di immobili.
  • Rapidità. In pochi secondi, ottieni i risultati in base ai tuoi parametri di ricerca, risparmiando molto tempo rispetto ad altri metodi di ricerca.
  • Mappe. Grazie alle ricerche geolocalizzate, riesci a farti un’idea della situazione di mercato in una determinata zona.
  • Alert. La maggior parte dei siti offre la possibilità di ricevere un messaggio quando viene messo in vendita un nuovo immobile che potrebbe interessarti, oppure quando gli immobili che stai tenendo d’occhio calano di prezzo.
  • Scelta. Hai la possibilità, qualora volessi, di escludere a priori alcuni soggetti dalla tua ricerca, siano agenzie o privati.

Cercare casa sul web - vantaggi - massimiliano podestà - casacatag

 

Cercare casa sul web: i limiti.

Nessuno strumento è perfetto, proviamo a valutare insieme quali sono le alternative a cercare casa sul web e perché potrebbe essere un vantaggio rivolgerti all’agenzia immobiliare di zona:

  • Cartelli. Potrà sembrarti obsoleto, ma il cartello “vendesi” rappresenta ancora per molti (privati ed agenzie) l’unico strumento per promuovere un immobile in vendita.
  • Privacy. Alcuni preferiscono non rendere troppo pubblico il fatto che hanno messo in vendita il proprio immobile e si affidano al portafoglio clienti di una determinata agenzia.
  • Anteprime. Quando arriva un nuovo incarico di vendita, le agenzie lo comunicano prima al proprio portafoglio di clienti alla ricerca di case di quella tipologia, poi eventualmente mettono l’inserzione sul web.
  • Errori. Molti annunci riportano errori, refusi, foto orribili che non rendono giustizia alle case. La rapidità con cui valutiamo le case in rete è tale da portarci ad escludere immobili che invece potrebbero rispondere perfettamente alle nostre esigenze.
  • Parametri. I filtri che imposti nel cercare casa sul web potrebbero paradossalmente penalizzarti. Accade frequentemente con gli immobili collocati a prezzi alti, che sono però molto trattabili.
  • Esperienza. A seguito di un colloquio conoscitivo, l’agente immobiliare esperto potrà guidarti in un percorso di scelta personalizzato proponendoti magari immobili che avevi erroneamente escluso a priori ma che, una volta visti di persona, si rivelano perfetti.

 

Cercare casa sul web - limiti - massimiliano podestà - casacatag

 

Cercare casa sul web: conclusioni.

Come abbiamo visto, la rete è uno strumento incredibilmente utile per la ricerca immobiliare, in grado di farti risparmiare tempo e di fornirti rapidamente un quadro del mercato nella zona di tuo interesse.

I costi di inserzione sono in continuo aumento per le agenzie che, a volte, sperimentano altre modalità di pubblicità offline.

I motori di ricerca si rivelano preziosi per la comparazione di oggetti sostanzialmente identici o dei quali usufruiremo per un tempo limitato (telefoni, auto, tariffe, hotel, voli aerei, ecc) ma una casa è sempre unica e va vista di persona, valutata, vissuta, respirata.

Cercare casa sul web - vivere la casa - massimiliano podestà - casacatag

 

Ci sono decine di parametri da tenere in considerazione che nessun sito web potrà mai descrivere adeguatamente, come il vicinato, gli affacci, le condizioni reali interne ed esterne, la trattabilità del prezzo, le problematiche riguardanti la provenienza o la situazione urbanistica, le opportunità di sviluppo o rimodulazione degli spazi e molto altro.

Il nostro suggerimento è quello di rivolgerti ugualmente alle agenzie immobiliari di tua fiducia per beneficiare della consulenza di un professionista ed evitare di perdere qualche interessante opportunità che magari non è presente sui portali web.

Buona ricerca!