News

Le ultime news dal mondo Catag

Axa Scherma: lo sport per bambini e adulti è in zona

Axa Scherma - Lo sport per tutti nel X Municipio di Roma - CasaCatag Immobiliare

La Scherma: lo sport adatto a tutti è all’Axa.

Abbiamo incontrato Giancarlo Speranza, Presidente di Axa Scherma, per conoscere meglio questo sport che ha sempre regalato all’Italia tante soddisfazioni e che può essere praticato da bambini ed adulti anche nel nostro territorio.

Axa Scherma - intervista al Presidente Speranza - CasaCatag Immobiliare

Presidente, com’è nata la tua passione per la scherma?

Prima del 1996 non sapevo nemmeno cosa fosse la scherma, poi mi sono ritrovato ad essere genitore di uno schermitore e, da quel momento, questo meraviglioso sport è diventato parte della mia vita.
Sono stato vicepresidente di un’altra Società poi nel 2009 è nata Axa Scherma.

 

Da genitore e da Presidente raccontaci: come approcciano alla scherma i bambini?

Innanzitutto ci tengo a precisare che Axa Scherma vive grazie ai collaboratori tecnici che hanno creduto nel progetto, senza una ricerca spasmodica del “campione”, ma con l’intento di far divertire i giovani atleti e di diffondere l’amore per la scherma.

Tornando ai bambini, noi iniziamo i corsi dai 6 anni con due lezioni a settimana di 1 ora e mezza nelle quali si gioca, ci si diverte e nello stesso tempo si impara il rispetto, si eseguono attività propedeutiche, di preparazione, coordinazione e concentrazione.

Da subito, ai bambini viene data una maschera ed un fioretto di plastica per cominciare a prendere confidenza, in totale sicurezza, con gli strumenti indispensabili di questo sport e misurarsi con le prime stoccate.

Axa Scherma - Festa della Mamma - CasaCatag Immobiliare

Passata questa prima fase giocosa, cosa succede?

Dai 9 ai 12 anni i piccoli atleti vengono “vestiti” con la classica tuta bianca da schermitore ed hanno a disposizione fino a 3 lezioni a settimana da 1 ora e 30 minuti nelle quali, dopo una prima fase di preparazione atletica, attivazione ed esercitazioni di gruppo, seguono le lezioni individuali (a rotazione) e le stoccate in pedana, sempre accompagnate da suggerimenti da parte degli istruttori.

 

E quando i piccoli atleti crescono?

Axa Scherma è aperta a tutti: si possono frequentare dalle 2 alle 3 lezioni a settimana, con il massimo della flessibilità negli orari di inizio e fine. Quando dico che è aperta a tutti non scherzo affatto, abbiamo un atleta di 72 anni!

La Società è affiliata alla FIS (Coni) ed è anche sede di formazione istruttori.

Axa Scherma - Valerio Speranza - CasaCatag Immobiliare

Valerio Speranza

 

Possiamo dire che Axa Scherma è dunque una grande famiglia?

Esattamente! Una grande famiglia che ama celebrare le feste: organizziamo sempre eventi (Natale, Pasqua, Festa della Mamma, Carnevale, ecc) nei quali coinvolgiamo anche genitori e parenti degli atleti, creando un ambiente unito e gioviale intorno a questo splendido sport.

Nella festa di fine anno scorso abbiamo anche avuto il grande onore di far incontrare ai nostri giovani atleti Paolo Pizzo, due volte Campione del Mondo di spada individuale ed Argento nella spada a squadre alle Olimpiadi di Rio del 2016.

Questi incontri sono importanti per i giovani atleti che possono così ascoltare le esperienze e la motivazione di chi ha raggiunto brillanti risultati con dedizione e passione.

Paolo Pizzo è stato accolto con entusiasmo, ha raccontato la sua non semplice esperienza personale superata grazie alla scherma (fu operato per un tumore al cervello a 13 anni n.d.r.) e la battaglia che conduce per uno sport pulito e senza doping.
Poi foto, autografi, abbracci… è stato davvero un bel momento.

Axa Scherma - il Presidente Giancarlo Speranza con Paolo Pizzo - CasaCatag Immobiliare

Prima di salutarci, dove si svolgono le lezioni e come vi si può contattare?

Le lezioni all’Axa sono cominciate a metà Settembre presso la palestra della scuola di Via Euripide 16 e, per chi preferisse, anche ad Ostia in Via Palischermi 16 presso la scuola Quinqueremi.

Per tutti, c’è ancora la possibilità di effettuare due settimane di prova gratuita con attrezzatura inclusa.

Ci tengo a ricordare che per gli iscritti c’è poi la possibilità di noleggio di tutta l’attrezzatura (nuova o usata), senza dover necessariamente acquistarla immediatamente.

Per iscrizioni ed informazioni, si può chiamare il 328.86.22.760, scrivere a presidente@axascherma.it oppure visitare il nostro sito www.axascherma.it.

Siamo anche su Facebook!

 

Ringraziamo il Presidente Giancarlo Speranza.

Grazie a voi! É bello che un’attività storica di zona come CasaCatag si attivi anche per dare spazio agli sport che si possono praticare nel nostro quartiere.

Ci vediamo tutti in pedana!